Sala riunioni di importante fondazione del nordest.
Colleghe che cicaleggiano, meglio: spettegolano proprio. Io guardo fuori dalla vetrata senza cessare di stupirmi ogni volta per la bellezza del posto e soprattutto per il dispendio di denaro gettato a piene mani in questa tenuta delle campagne venete. Zitta. Non sputare nel piatto in cui mangi. Vabbè ma invece che la sculture di Pomodoro non avrebbero potuto…massì, chissenefrega. Ci stanno bene sul prato all’inglese. Le voci delle altre mi arrivano flautate e ridenti.

– Tanto sono tutti uguali, tutti uguali! C. c’è rimasta malissimo. Prima Lui le ha fatto discorsi serissimi sulla situazione di me*rda che avrebbe a casa, poi l’altra sera sono usciti a cena e Lui si è messo a raccontarle che la moglie "in fondo" è una buona madre, che lo stronzo è Lui. Ma tu pensa! Dopo però sono andati all’Holyday Inn a concudere la serata!

Ridono. A me sale un senso di vuoto allo stomaco. Conosco la C. in questione. Conosco anche il Lui in questione. Piuttosto vado a fare una cenetta a lume di candela con Clemente Mastella. Parto con le mie silenziose elucubrazioni mentali. Quante volte in passato I. mi ha detto cose simili? Non  moltissime ma quante sono bastate a farmi girare le palle come un minipimer, poi è venuto il momento in cui non le ha dette più.

– Sai perchè gli uomini dicono queste cose delle loro mogli? Sai perchè all’improvviso diventano "brave"? PERCHE’ GLIE L’HANNO DATA! –

E tutte giù a ridere e a concordare.
Le guardo come fossero marziane.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Passato remoto. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. Spuma ha detto:

    fregatene. E’ facile sparare sulla folla. Ma nella folla ci sono persone vere, non fantocci 🙂

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...