L’incipit della settimana:

"Io non vi biasimo tanto per la vostra voracità, miei simili; questa
è natura, e non c’è niente da fare, ma dominare questa cattiva
natura, questo è il punto. Voi siete pescecani, certo, ma se domi
nate il pescecane in voi, allora siete angeli; perchè tutti gli
angeli non sono altro che pescecani ben dominati."

H. MELVILLE, Moby Dick

Questa voce è stata pubblicata in Passato remoto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. RobertoTossani ha detto:

    E se uno si sentisse un mediocre pescecane e un mediocre angelo, che dovrebbe fare?
    L’arte dell’autodominazione, come tutte le arti, mi riesce solo a metà.

  2. Dovesei ha detto:

    Rob, prendi per buono il detto latino: “La virtù…”. O no?
    Io sono più drastica: ho giorni da squalo tigre e giorni da angioletto. Nè l’uno nè l’altro riesco a mitigare.

    Baci e Voltaren.

  3. ChakraKan ha detto:

    io una cosa a metà tra la piccola fiammiferaia e la strega di biancaneve, dipende dai giorni 😉

  4. Masso57 ha detto:

    Io? tra il pesce rosso e l’ameba

  5. bbbk ha detto:

    In un certo senso, e’ bella questa estremizzazione (squalo tigre-angelo).
    A volte mi fa male sentirmi sempre troppo “posata”, troppo “difensiva”, poco coraggiosa.

    Un abbraccio Simo, e buona settimana!

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...