"Secondo me non capisci perchè analizzi i sintomi e non la malattia. Il tuo problema non è nella relazione con le donne, quello è una conseguenza. Il tuo problema sta a monte, sta nella relazione con te stesso e con la tua vita.
Innanzitutto come molte persone anche tu chiami amore il desiderio di possedere, possedere ed appartenere a qualcuno. Perchè, senza offesa, tu e F. non siete in grado di amare. Non siete due amanti, semmai siete due conoscenti intimi. Vi innamorate perchè innamorarsi può farlo chiunque, ma amare è un’altra cosa. Nell’amare una persona ci può anche essere una fase di innamoramento ma non è detto che quando si è innamorati si ami veramente l’altro.
Non si sa rimanere soli. Dopo un pò si ha bisogno di stare con qualcuno e quindi di subire le sue richieste, e viceversa. Finisci semplicemente per tollerare se non sopportare l’altro, perchè è sempre meglio che stare soli. Finisce che che si ha ben poco da darsi se non le reciproche insoddisfazioni. In questo periodo della vita , a questa età, siete semplicemente figli delle vostre sconfitte, delle vostre paure, finite col condividere le vostre infelicità, vi fa sentire meno soli, siete infelici insieme e questo spaventa di meno. Una coppia non deve diventare un modo per fuggire alla propria vita e alla propria responsabilità verso sè stessi. Non deve essere un antidolorifico, perchè tanto non guarisce la ferita, la anestetizza per un pò e così non ci pensi e ti sembra di stare meglio. Solo che dopo un pò non fa più effetto e ci si innamora di qualcun altro. Cambi antidolorifico, o molti aumentano le dosi: si sposano, fanno figli. Tutti siamo un pò così. Molte storie che crediamo d’amore non sono altro che un qualcosa che assomiglia all’ora d’aria del carcerato. per un carcerato l’ora d’aria è la cosa più bella che gli possa capitare nella vita. Viviamo circondati da persone che stanno anche loro nelle loro galere. Se decidi di stare così allora ti basta innamorarti ogni tanto, o vai a comprarti qualcosa, arredare la cella. Puoi anche vivere così, ma ricordati che tu sei nato per godere il sole. Se invece che spalancare la finestra per farlo entrare accendi ogni tanto un’abat-jour, col tempo potresti anche dimenticarti che esiste e alla fine in quella stanza l’abat-jour diventerà il sole."

Naif finchè volete. Una piccola fiera di ingenue metafore ma quanto mi sono vista come sono stata fino a un pò di anni fa. E mi aiuta pensare una cosa che anche qui ho scritto più volte, e nella quale credo profondamente, e che cerco di applicare il più possibile: a coloro che amo, che amo sul serio, che ho imparato ad amare, regalo innanzitutto la libertà. E se questo crea dei nodi, si prova a scioglierli insieme.

Questa voce è stata pubblicata in Passato remoto. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. cabiria55 ha detto:

    Non so cosa significa stare insieme a qualcuno per non stare soli.Io amo stare sola…è prprio questo il mio amore primario.Infatti ho creato sempre rapporti molto ampi…dove per ampio intendo spazio mentale ,innanzitutto.Nessuna dipendenza,nessun attaccamento ossessivo.

  2. abreast ha detto:

    sono letteralmente schockato dalla bellezza e dalla veridicità di queste tue parole!
    sei INCREDIBILE!!!

  3. Dovesei ha detto:

    Errore mio: le ho messe tra virgolette ma non ho specificato di non averle scritte io.
    Mi piacerebbe averlo fatto però. Con stile diverso ma con la stessa lucidità.

  4. Dovesei ha detto:

    Rob – C’è, sempre nello stesso contesto, un dialogo molto carino, direi fulminante:

    – Ma F. è la tua fidanzata? Cioè, insomma, state insieme?

    – Bèh proprio fidanzata…non direi. Direi piuttosto che siamo trombamici.

    NDR – “Trombamici”: amici che trombano, non pervertiti che si accoppiano con gatti.

  5. ChakraKan ha detto:

    ciao cara, parole verissime, ma difficili da applicare…

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...