Io che fino a poco tempo fa me ne sono sempre strafregata di chi-quando-quanto-perchè la gente arrivi fin qua a leggermi, sto iniziando leggermente a preoccuparmi.
Ho messo quasi casualmente S*inyStat, ancora più casualmente l’altro aggeggino che però ha una particolarità: fornisce un sacco di informazioni in più. Di consenguenza mi sono resa conto che ci sono un pò di persone che si fanno un pò troppo i ‘zzacci miei e si pongono, cioè pongono ai vari motori di ricerca domande molto circostanziate su questo blog.
Vengo al dunque: se volete saperne di più…chiedete a ME, e soprattutto non nascondetevi. Non si offendano gli altri, la maggior parte di chi passa di qua, la totalità dei titolari dei blog linkati, le persone che si loggano semplicemente per lasciare un commento ma anche la stragrande maggioranza di coloro che lasciano un semplice nickname. Parlo di chi non commenta mai ma vuole sapere un pò troppo. Questo mi infastidisce molto anche se capisco che questo è in un certo senso uno spazio pubblico, ma non mi va di essere spiata dal buco della serratura, non mi vanno le combinazioni di paroline digitate ad hoc per scoprire ciò che non voglio dire, per arrivare il più vicino possibile al mio privato. Non mi va.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Passato remoto. Contrassegna il permalink.

17 risposte a

  1. RobertoTossani ha detto:

    Pensa che da me è arrivato qualcuno che cercava:
    “farlo con i cani alla pecorina”.
    Penso che un giorno ne farò un post: sulla tecnica, intendo.
    Bacione 😀

  2. pensierieaparole ha detto:

    Certo che di gente in giro che avrebbe bisogno di una sana psicoanalisi c’è ne proprio a vagonate… Mi sà che poi sono quelli sani alla fine che ci vanno dallo strizza… 😉
    Un bacio Simo…

  3. Dovesei ha detto:

    Rob – pensa che io spazio tra pizzo a chiacchierino e G*erry S*cotti nudo che fa m*aialate!

    C. – questo/a qua che fa i suoi tentativi ha veramente un gran bisogno d’aiuto, credimi, altro che strizza. :*

  4. utente anonimo ha detto:

    Fantastico! :-))
    Veramente fantastico, “farlo con i cani alla pe_corina”. :-))

    Io non me la prenderei piu’ di tanto , sono manifestazioni pittoresche.. Mi suscitano una gran curiosita’, capire la psicologia di queste persone deve essere come entrare in un labirinto e trovare l’uscita dopo numerosi tentativi…

    Un Bacio!

    PAVLEN ( sloggato , tanto per rimanere in tema…. :-))) )

  5. abreast ha detto:

    io leggo, di tanto in tanto commento, non sono incluso tra i link, non faccio domande, non inserisco questo (o altri) blog nei motori di ricerca per sapere chissà cosa…
    posso continuare a venire a leggerti?

  6. texte ha detto:

    G*erry S*cotti nudo che fa m*aialate!

    Allucinante!

  7. cippix ha detto:

    Ciao mi Chiamo Valeria, spero che le mie visite non ti infastidiscano, non lascio commenti perchè molto spesso e cm mi ritrovo in ciò che scrivi. Sei Grande….!

  8. Dovesei ha detto:

    Abreast – Ecco lo sapevo che alla fine avrei punzecchiato qualcuno che non c’entra assolutamente niente. 🙂
    Serve che ti dica che sei il benvenuto sempre? Eddai…

    No, non mi riferivo a nessuno di voi, tantomeno Valeria. No, mi riferisco a qualcuno che tenta di sapere cose che non dico o dico solo parzialmente e lo fa anche con perizia tecnica ( e un sacco di tempo, credo ).
    Probabile che abbia ragione chi mi dice che qui mi scopro troppo ma ormai il blog è datato e non mi va di diventare pazza indietreggiando di anni per togliere qualche riferimento, cosa che lo sgallettato/a in questione FA, cerca luoghi, inserisce nomi, tenta con cognomi, è allucinante.
    Comunque tutto resta com’è.

    Texte – ma sai che invece G*erry S*cotti con quel riportino, così massiccio, protettivo, ammiccante…mmmhh… 😀

  9. abreast ha detto:

    sì, serve! almeno adesso me lo hai detto ed ho anche i testimoni, eheheh!
    a parte gli scherzi, il mio precedente commento voleva essere una battuta per sdrammatizzzare, niente più di questo!
    tornerò, non temere… davvero credi di poterti liberare così facilmente di me? eheheh!

  10. PC1969 ha detto:

    Scusate , vorrei segnalare questo post del mio amico Peter.

    http://devilstrainers.splinder.com/post/7809129#comment

    Vi invito a leggerlo, e’ illuminante.

    Ciao e grazie a tutti!

  11. cabiria55 ha detto:

    Anche io ho una lista di riferimento al blog…ma non bado mai ai riferimenti strani…mi piace guardare se mi ha cercato qualche amico e la uso solo in positivo…Non prendertela per qualche curioso! Ciao…

  12. pennastilo ha detto:

    E’ un po’ che non guardo le chiavi di ricerca al mio blog. Ma quando in passato l’ho fatto, ne sono saltate fuori di tutti i colori. Alla fine, anche la rete è un paesotto…
    Cerca di fregartene, se puoi.
    Un bacio grande, ciao!

  13. Masso57 ha detto:

    Io ho l’impressione che tu sia dalla parte del giusto, comunque: da qualche parte sta scritto che tutto è puro per i puri, lo so, dà fastidio che qualcuno ti vivisezioni, ma pensa a quanto possa vivere (male) un essere così meschino.

  14. vitarosa ha detto:

    Come forse ho già scritto, questi programmi statistici sono un’arma a doppio taglio: avevo l’ansia prima di metterlo, e ora ne ho anche di più. Capisco a cosa ti riferisci… sembra impossibile, considerando il numero di utenti di internet, che qualcuno ti trovi e ti riconosca. Eppure… il dubbio resta… 😦

  15. cucchiaino ha detto:

    ehm..solo per dirti che spero che quel . per gerry scotti sia ironico!

    dai..non puo’ piacerti uno così :-///

  16. Dovesei ha detto:

    Vitarosa – hai colto il punto. Ti dirò che più che ansia provo rabbia, e stupore per quanto qualcuno possa essere “fuori”

    Cucchiaino – bèh ecco…nudo no, ma*ialate con lui men che meno, però mi da l’impressione di un gaudente e di uomo abbastanza sereno, il che me lo fa apprezzare molto. 🙂

  17. utente anonimo ha detto:

    sai che faccio fatica a capire? io – neofita – mi accontento di guardare gli accessi. è come se tu mi dicessi che c’è un modo di guardare da un buco della serratura gli altri blog. con le chiavi di ricerca?
    remo

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...