Verso casa

Quando torno in questi posti, che per me sono normali, sono “casa”, appunto, non riesco però a fare a meno di meravigliarmi ogni volta. I colori, gli odori, il rumore del motore e il ribollire dell’acqua tra le eliche, e l’aria umida e i gabbiani nascosti tra le erbe delle barene.
Penso che sono fortunata perchè fanno parte della mia vita e posso viverli ogni volta che voglio, mentre c’è gente che sogna tutta la vita di arrivarci, a Venezia. Magari ci arriva anche, per due tre giorni, e pensa che Venezia sia Rialto, San Marco, le gondole. Eppure basta spingersi oltre Riva degli Schiavoni e prendere un vaporetto per Punta Sabbioni; si attraversa tutta la laguna verso Murano, Burano, Torcello, ma non è nemmeno lì questo posto. Sta ancora oltre, verso la terraferma. Io faccio infatti il percorso alla rovescia, da Jesolo dove ho casa, a Venezia. Se fa freddo mi siedo all’interno ma il mio posto preferito è a poppa, di fuori; mi godo i colori del cielo e dell’acqua soprattutto al ritorno, al tramonto, e quando scendo alla mia fermata mi guardo attorno, guardo una certa casa, una piccola trattoria, e penso a quanto sono stata fortunata a vivere alcuni momenti lì con te.

Questa voce è stata pubblicata in Da oggi in poi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Verso casa

  1. Caroline Kiig ha detto:

    Ho un amico che mi chiama Venezia.
    Gli ho chiesto sovente perchè ma non mi vuole rispondere.
    Ciao, cara Simo.

  2. Dovesei ha detto:

    Per Venezia si sono usati tutti gli aggettivi, pochissimi in negativo quindi lo prenderei come un complimento.
    A me viene in mente decadente, nel senso letterario del termine. Miracolosa e miracolata per il fatto di resistere su quei pali di abete del Cansiglio da 700 anni.
    Ciao Caroline cara.

  3. Roberta ha detto:

    Tu sai cogliere sempre il bello nel particolare. Da vera scimmiaccia vorrei sapere poi CON CHI hai cenato sulla laguna….😉

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...