Detta in vaghezza

Bella la vita, gli amici, i figli, l’uomo che amo, i sogni che ho vissuto, le paure vinte, i dubbi sorpassati. Questo è il bello della mia vita.
Peccato che sia sempre un equilibrio instabile mentre io avrei bisogno di una stabilità prolungata, quotidiana.
Giorni fa un amico, parlandomi di una conoscenza in comune mi dice “Che donna piacevole! Sempre serena, ospitale, sorridente.” E’ vero, la signora in questione è veramente così. Con qualche sforzo forse potrei esserlo anch’io, e non ritrovarmi a ringhiare alle otto di sera col mio ex marito, o sbottare con un collega, o a cercare di far ragionare mia madre alle sette del mattino, la quale s’incazza perchè l’ho svegliata telefonicamente per ricordarle che deve prendere le sue medicine, aprire alla ragazza dell’assistenza domicilare, sentirmi dire “e comunque io in casa di riposo non ci vado, vacci te!”, spiegarle che non deve andare in casa di riposo, deve solo lavarsi, prendere le medicine, stare tranquilla, io passerò stasera dopo il lavoro.
La signora piacevole e sempre sorridente vive in una villa di 400 mq, non lavora per sua scelta, figlie grandi, marito presentissimo e di ottimo carattere che come contropartita se ne va due volte all’anno a cacciare le alci, giardino con piscina, mamma anziana assistita da badante a tempo pieno, e scusate l’ordine sparso.
Sì, la mia è invidia.

Questa voce è stata pubblicata in Da oggi in poi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Detta in vaghezza

  1. io ha detto:

    bhè ma oltre alla gentilezza ed essere sempre sorridente La Signora con Piscina è felice?
    nel senso che certo ha tutte le comodità del mondo…ma un pò di “sale” nella Sua vita ce ne sarà?
    triboliamo noi gente comune
    e sempre con sentimento…
    no, non è invidia la tua….ci staresti bene nella Sue pelle????
    bacio

    • Dovesei ha detto:

      Francamente in certi momenti sì, penso che ci starei bene nella sua pelle. Magari una settimana dopo no, rivorrei la mia vita incasinata, ma quando troppe cose bussano alla porta provo una sana invidia verso tanta serenità che, in questo caso, non è di facciata.
      Oggi va così…

  2. Riccardo ha detto:

    Ma noi siamo mortali Simo!!!!
    Considera che ho fatto operare d’urgenza mio padre (angioplastica) tutto bene ma, mentre gli fanno la tac mi cade il cellulare dentro il tubo e perdo tutti i numeri compresa la mail del volo di Clarissa che parte per Boston fino a ottobre, non l’avevo scaricata nel pc, ma dal momento che non pagano Vale la quale deve andare in vacanza già prenotata, ovviamento mi devo trasformare in Ricdomestic, in compenso mi autoannullo le ferie visto che sono talmente coglione da impelagarmi in battaglie folli e senza speranza aiutato dalla madre delle mie figlie che mi ha scatenato una guerra estiva di cui devo ancora capirne motivi ed origine meno male è oltreoceano, però per non farmi sentire abbandonato mi arrivano i bolli arretrati dell’auto di mio padre (scoperto adesso che è intestata a me) che non usa da una vita e che io non ho mai usato essendo in garage da almeno 2 anni (slk220) considera i bolli e poi ridi.
    Nulla di male in fondo devo solo fare la spola tra casa mia e quella di mio padre, convincere mia madre che la spesa si può fare una volta la settimana e non tutti i giorni perchè non ho il tempo per fare il tassinaro, aspettare il recupero dei numeri dal backup della BB, spero presto, per evitare di rispondondere ad un mare di numeri sconosciuti, visto che non sono più associati ai nomi, e poichè non posso fare finta di essere silenziato mi stresso vari organi interni ed esterni per evitare di fancullizzare le molte rotture di balle che mi onorano della loro conoscenza, rimettere a posto le date per il volo della piccola e…..

    No decisamente non è felice la signora…

    • Dovesei ha detto:

      Ric, la signora ha un marito “fassotutomi” ( perdonate il dialetto ma tanto si capisce, ) che come te si fa carico di ogni incombenza, ERGO, secondo me è felice, serena, appagata.

      Mandami una mail e raccontami meglio. Baci.

  3. paoladazero ha detto:

    parli della mia vicina di casa?

  4. Diemme ha detto:

    Beh, la invidio anch’io, e non mi consolo “con l’ajetto” al pensiero della mia vita intensa e movimentata. 👿

  5. ilmiosguardo ha detto:

    Non è che la tipa si annoia a morte, invece?
    Mi sembra tutto (per lei) troppo perfetto e credo di sentire puzza di bruciato.
    Ma sarei felice di essere smentita, se ho sbagliato.

    Buon fine settimana, ciao

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...