Molto spesso non siamo affatto noi a scegliere le nostre letture, i nostri dischi o i nostri amori, ma sono gli accadimenti stessi che vengono a noi in un particolare momento, e quello sarà l’attimo perfetto, facilissimo e inevitabile: sentiremo un richiamo e non potremo far altro che obbedire. (Pier Vittorio Tondelli)

Salinger- Il Giovane Holden –
Simone de Beauvoir – Memorie di Una Ragazza Perbene –
Elthon John – Your Song –
Luciano Ligabue – Il Giorno di Dolore che Uno Ha
F., giovanissimo amore col quale mi sento ancora oggi.
I.

E voi? Quali sono le letture, le canzoni, gli amori che vi sono rimasti impigliati dentro, perché arrivati in un attimo perfetto?

Questa voce è stata pubblicata in Da oggi in poi. Contrassegna il permalink.

8 risposte a

  1. metalupo ha detto:

    Alla fine della notte – Sergio “Alan” Altieri, lui è il mio maestro, un buon amico e il libro è uno dei pochissimi che mi ha tolto il fiato.
    Confortably Numb – Pink Floyd, sempre dico sempre è un’unica lunga stretta allo stomaco.
    M. – lei è arrivata tardi, ero già 40enne, ma non la scorderò mai più.

  2. ilmiosguardo ha detto:

    Mi limito ad un libro:
    IL MINOTAURO di Benjamin Tammuz
    e ad una canzone, di cui posto il link:

    triste, struggente ma molto molto coinvolgente…
    🙂
    Buona serata,
    Ondina

  3. elenamaria ha detto:

    Quanti ne posso elencare? Facciamo tre? Facciamo cinque? In quale ordine? Facciamo ordine sparso? Vabbè,questi:
    – Dostoevskij – L’idiota
    – Silone – Vino e pane
    – Emily Bronte – Cime tespestose
    – Salinger – Il giovane Holden
    – Simone de Beauvoir – Una donna spezzata
    Cinque eh. Mi fermo. Grazie. Ciao.

  4. linda ha detto:

    Il signore degli anelli, il libro; jane eyre, il libro e i film del 1944, 1972 e 2012; here come the flood di Petet Gabriel e E ti vengo a cercare di Battiato; and i love her dei Beatles…. Film: I love Radio rock, we want sex, grazie signora Thachter, across the universe ….
    Un bacio. Dal cell scrivo male, scusa…Linda

  5. Caroline Kiig ha detto:

    Più difficile, no?
    Allora:
    – Trilogia della città di K – A. Kristof
    – I ponti di Madison County (film)
    – Mimì sarà – De Gregori / That I would be good – A. Morissette
    – M. che si è sposato lo scorso week end con le scarpe di pitone beige.

  6. piero747 ha detto:

    One day – David Nicholls
    Meraviglioso – Negramaro
    G. perché sono cose che ho condiviso con lei ed è arrivata in un momento particolare della mia vita, mi è rimasto solo il desiderio di paternità provato con lei!!

  7. Paola ha detto:

    A me apre il cuore Allende, soprattutto i primi libri, ora è diventata un po’ dozzinale.
    Ultimamente ho letto “Io prima di te” di Jojo Moyes. Certi pianti alle ultime pagine…
    Un film che amo è “il principe delle maree”.
    Ciao Simo.

    Paola

  8. Yonder ha detto:

    Pao Pao di piervittorio tondelli: la sua esperienza di soldato di leva mentre io vivevo la mia. Da allora, PVT l’ho sempre amato …

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...