#Varie ed eventuali

Foto Apple 137Vado a random.

Non sopporto, ma proprio non reggo i ragazzetti che girano col cappelletto col frontino e il cappuccio della felpa tirato su. Ogni volta che ne incontro uno e regolarmente mi guarda con l’espressione della mucca che vede passare un treno mi viene da dirgli “Cocco, guarda che non sei Fedez e non stai nemmeno nelle banlieu parigine. Ripigliati e torna a Meolo/Zerobranco/Villorba/Villaga.”

Non capisco più gli anziani. Una volta gli anziani erano la saggezza, la pacatezza. Al limite c’erano quelli un po’ acciaccati, o rintronati, e c’erano quelli invece ancora “in gamba”. Adesso si sono divisi in sottocategorie. Gli acciaccati e rintronati sono sempre più incattiviti. Con chi? Col mondo! Ti spintonano, agitano il bastone per farsi largo al supermercato, approfittano del loro disagio per passare davanti a tutti. Quelli “in gamba” non perdono l’occasione per fare i lumaconi; occhiolino, sorrisino, battutina salace. Le donne anziane si dividono pure loro in due sottotipi: la lagnosa, lamentosa e la vecchia gnocca che non molla l’osso. Quest’ultima tipologia mi sta simpatica, lo ammetto, ma quando nella vecchia gnocca tirata come una balestra fa capolino l’istinto accaparratore-prevaricatore dell’anziana tout court ( “Tocca a me!”- “Ho la corriera tra 10 minuti!”- “C’ero prima io!”- “Devo andare a fare da mangiare a mio figlio!”, che a conti fatti veleggerà sui 50,) mi vanno di traverso anche le Miss Granny.

Ho ricevuto dal mio ex, via uozzap, una foto: lui da bambino, seduto al banco a scuola con una camicia color vomito, la matita in mano e la sua espressione tipica da “sono un timidone con gli occhioni all’ingiù ma sotto sotto sono un potenziale schiantapassere.” E anche lì non ho capito il perché. Perché minchia mi mandi una tua foto all’età di sette, otto anni? Cosa mi vuoi dire? Cosa vuoi che ti dica? Infatti non ho risposto nulla, a parte il fatto che oltre alla foto nulla c’era scritto. Dopo due giorni da che ha visto la malefica spunta blu mi è arrivata un’altra foto, una di quelle che girano su Facebook: Marty Feldman nei panni di Igor con la scritta “Ho imparato a ottimizzare anche i vaffanculo.”
Ho preso atto e ancora una volta non ho replicato, senza alcuno sforzo.

C’è un tizio che mi sta dietro, mi corteggia in modo fastidioso. Sto facendo dei lavori per lui e questo mi fa sentire debole. L’uomo non è affatto brutto, è separato da un paio d’anni, di lavoro fa il food writer, uno di quei puristi cacacazzi che il rum si beve così e il tal vino si abbina colà e il cotechino DOP si compra solo là e i tortellini di Valeggio sono il top. Il punto è però che a me il suo, di cotechino, non interessa proprio e glie l’ho detto in ogni modo educato- oltre al fatto che sa perfettamente che sto con Bip- ma lui imperterrito mi ammorba di citazioni colte ma erotiche, di mail con foto di quadri e statue a tema erotico e durante il fine settimana mi informa dei suoi spostamenti o mi ammorba con messaggi tipo “Non c’è nulla di più lussurioso che gustare un folpetto caldo a Piazza delle Erbe…”. E allora affogatici, coi folpetti caldi, pirla! Insomma mi imbarazza profondamente e prima o poi glie lo dirò in maniera poco urbana.

Poi ho avuto l’influenza, una di quelle influenze subdole, senza un grado di febbre ma con tutto il corteo di sintomi tipici.
Poi è arrivata la cistite a fare compagnia ai residui influenzali.
Poi c’è che sto incredibilmente bene a casa, anche se malaticcia. Sì, sto invecchiando o come più carinamente suona in inglese “I’m growing old”, ma io diventerò una di quelle vecchie magari vestite un po’ sporty rock, ma che non romperà mai le balle a nessuno.
E poi, last but not least, nei giorni scorsi c’è stata una serie di tramonti di quelli che riescono a fare coriandoli del proprio cuore.

Questa voce è stata pubblicata in Da oggi in poi. Contrassegna il permalink.

10 risposte a #Varie ed eventuali

  1. ilmiosguardo ha detto:

    Oltre alla bellezza di quegli …”incontri” al tramonto (così mi piace pensare di quelle scie luminose in cielo), ho trovato spassose e ben centrate le tue descrizioni dei primi due paragrafi, perché mi ci sono molto riconosciuta e ho riconosciuto i tipi descritti.

    Buon fine settimana🙂
    Con un sorriso
    Ondina🙂

  2. GattaCi ha detto:

    Sei veramente brava. Ironica, tagliente, profonda ma anche leggera e piacevole. Non so quanti anni hai ma non credo da vari indizi che tu sia giovanissima eppure ti sai confrontare stupendamente con blogger giovani (leggo i tuoi commenti da Vagina!)
    Provo una certa invidia buona perché nonostante le difficoltà hai una vita piena e susciti l’interesse degli uomini, anche se magari non te ne va bene uno ma è una cosa che a me è mancata di colpo. Passati i 45 sono diventata “invisibile” come nel post che hai scritto tempo fa.A me non mi si filano nemmeno più i pensionati al super!😀
    I ragazzini finto rapper li detesto anch’io.
    Brava! sei veramente brava.

    • Dovesei ha detto:

      Ma che per caso sei la mia amica Flo sotto mentite spoglie?😀
      Io credo che la “visibilità” passi anche attraverso il contesto in cui si lavora, o si vive. L’importante è restare ben visibili perché si ha qualcosa da dire, per gustarsi la vita e ciò che di buono offre (uomini a parte). Sarà che in questo momento della vita la seduttività non è ai primi posti della mia hit parade.
      Mi devo preoccupare?🙂

  3. katherine ha detto:

    Simpaticissimi questi quadretti di vita. Mi sembra di avere davanti ciò che descrivi. Anch’io non mi sento affatto in forma: ho una tosse che non riesco a farmi passare e che è veramente fastidiosa.
    Buon weekend!

  4. Il Pinza ha detto:

    A me sono venuti i vermi….. è brutto?? Almeno dimagrirò un po’…….

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...